Tunnel Igienizzante, una barriera contro virus e batteri.

Dopo questa prima fase di emergenza della pandemia COVID19, l’attenzione è rivolta ad adottare misure di prevenzione per evitare nuovi contagi. Occorre individuare fin da subito gli strumenti idonei per raggiungere tale obiettivo e la soluzione ideale può certamente essere rappresentata dal tunnel igienizzante.

Il tunnel è la struttura ideale per la sanificazione di merci, attrezzature e persone. Il sistema consente di nebulizzare a secco una miscela igienizzante senza esporre direttamente le persone al getto.

Quali sono i luoghi di applicazione?

L’ingresso di supermercati, farmacie, uffici pubblici, aeroporti, stazioni, porti, lidi balneari e non solo, essi rappresentano il posto ideale dove collocare il tunnel igienizzante consentendo la semplice igienizzazione di persone o la sanificazione mezzi e materiali; rappresenta la soluzione ideale per igienizzare qualsiasi cosa o persone prima del loro ingresso.

È ideale anche per le strutture ospedaliere poiché permette in pochi minuti di igienizzare le ambulanze e ogni reparto sanitario mobile. Basterà lasciare il mezzo aperto all’interno del tunnel e aspettare pochi secondi affinché la nebulizzazione ad alta pressione consenta alla sostanza igienizzante di saturare l’ambiente e penetrare all’interno dell’abitacolo. Si tratta di un “progetto custom” disponibile in varie dimensioni, su misura, in relazione alle esigenze del cliente.

Come funziona?

Il tunnel è dotato, al suo interno, di ugelli nebulizzanti predisposti ad arco che saturano l’ambiente evitando dispersioni. Il sistema di nebulizzazione è collegato ad una centralina che è in grado di miscelare in automatico il prodotto in percentuali stabilite in funzione della tipologia di intervento da svolgere.

L’accesso al tunnel è regolato da un semaforo e da un rilevatore di movimento. Disponendo un apposito tappeto all’interno del tunnel è possibile igienizzare o sanificare anche tutte le superfici a contatto con il terreno (ad esempio: scarpe, route dei carrelli della spesa, valigie, etc.).

A chi rivolgermi per la loro installazione?

Seneca Air fornisce il tunnel igienizzante completamente assemblato provvisto di: sistema nebulizzante, semaforo, sensore di movimento, centralina completa e tubo ad alta pressione a innesti rapidi. Una volta posto nell’area interessata, il tunnel va aperto e fissato al suolo, oppure ancorato a contrappesi forniti come optional.

A fianco del tunnel va posta la centralina a cui saranno collegati sia corrente elettrica e acqua corrente sia semaforo e sensore di movimento.

I tunnel igienizzanti forniti da Seneca Air non necessitano di manutenzione, perché i profili e i componenti elementi strutturali in ferro battuto/alluminio/poliuretano, eliminando così il problema derivante da corrosione. In caso di danneggiamento, tutte le parti sono facilmente sostituibili, compreso il telo in PVC che, essendo diviso in singoli moduli, può essere sfilato dai profili e permettere l’installazione di un nuovo inserto in poco tempo e a un costo contenuto.

I teli in PVC sono disponibili in diverse colorazioni e possono essere personalizzati con loghi e scritte tramite stampa diretta.

I singoli componenti delle strutture sono certificati CE. Saranno forniti i certificati di ignifugazione per ogni tipologia di telo utilizzato. La struttura è verificata ai carichi previsti dalle normative vigenti EN 13782, DM 17 Gennaio 2018 Norme Tecniche per le Costruzioni NTC e UNI EN 1991.