Lotta alle zanzare

L’importante premessa per l’allontanamento zanzare, nello svolgimento della strategia di “lotta biologica integrata” è l’esecuzione di un continuo monitoraggio ambientale, che permette di valutare la dinamica e la densità delle popolazioni di zanzare presenti sul territorio consentendo il controllo costante delle infestazioni in atto.

Sulla base delle conoscenze acquisite vengono di volta in volta pianificate le misure di intervento ritenute più idonee, allo scopo di trattare in modo efficace soltanto le aree di intervento ritenute più idonee, allo scopo di trattare in modo efficace soltanto le aree di interesse, minimizzando il consumo del liquido contenente il principio attivo, che non ha nessun impatto negativo sull’ambiente, rendendo possibile lo svolgimento di un’attività di ricerca volta allo sviluppo di prodotti sempre più efficaci.

 

Le informazioni sui focolai per lo sviluppo delle larve vengono raccolte durante tutto l’arco della stagione, eseguendo prelievi d’acqua nelle zone paludose, nei maceri, negli scoli e nei fossi stradali, nelle caditoie ed in tutte le raccolte d’acqua originate da canali a cielo aperto dai movimenti idrici per scopi irrigui o direttamente dalle piogge, il cui ristagno persista per oltre una settimana. Non vanno poi trascurati i piccoli focolai occasionali diffusi nell’ambito urbano, quali bidoni, grondaie, pneumatici usati etc.

Se vuoi proteggerti dalle zanzare,  contattaci e nostro personale esperto ti proporrà una soluzione personalizzata a seguito di un sopralluogo. Operiamo in tutta Italia.